Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici”.

%AM, %08 %538 %2016 %11:%Gen

News: Canon EOS-1DX Mark II In evidenza

 1DXII legend

 

 

Canon ha lanciato il modello EOS-1D X Mark II, la nuova reflex digitale professionale che segue il modello di grandissimo successo EOS-1DX.

Con nuovi standard in termini di prestazioni, grazie all'incredibile modalità di scatto continuo a 14 fps che aumenta a 16 fps in modalità Live View, EOS-1D X Mark II è dotata di un nuovissimo processore Canon CMOS da 20,2 MP ad alta latitudine di posa con Dual Pixel CMOS AF, una messa a fuoco automatica più rapida e tracking più preciso accompagnati da un'area di copertura dei punti AF più ampia. EOS-1D X Mark II, inoltre, ora è dotata di 61 punti AF selezionabili individualmente di cui 21 di tipo a croce f/8, che offrono un'incredibile precisione nella messa a fuoco anche se si utilizzano ampi obiettivi e moltiplicatori.

Grazie all'ampia gamma di nuove funzionalità come filmati DCI 4K con frame rate fino a 60p, Full HD fino a 120p per effetti creativi in slow motion, GPS integrato in grado di taggare le tue immagini in tutto il mondo e aggiornare allo stesso tempo in maniera automatica l'orologio della tua fotocamera, una funzione di taglio delle foto e invio tramite lo schermo LCD ad alta definizione oltre a una connettività Wi-Fi più veloce con il nuovo trasmettitore opzionale WFT-E8, EOS-1D X Mark II offre nuovi standard in termini di prestazioni prima, durante e dopo lo scatto, consentendo ai professionisti di riprodurre in maniera perfetta il momento in cui l'immagine è stata scattata.

 
In questa prova dedicata alla 1DX II daremo spazio ad un interessante confronto con la "vecchia"1DX. Del resto quando si parla di serie 1 siamo di fronte al meglio della tecnologia fotografica. Pertanto, oltre alla valutazione del prodotto in assoluto é interessante anche il miglioramento relativo alla generazione precedente.
 
 
ASPETTO:
La 1DX II riprende integralmente l'estetica della 1DX con quale piccola rifinitura. Davanti le due 1DX sono identiche e distiguibili soltanto per la scritta "Mark II". Anche la parte superiore non presenta novitá ad eccezione, sul pentaprisma, di una protuberanza che ospita l'unitá GPS integrata. Nella parte posteriore i due "stick" hanno una diversa conformazione (sono di dimensione maggiore) e risultano piú pratici. E' stato aggiunto un selettore per la modalitá foto/video. Per quanto concerne le connessioni, quella del telecomando é stata spostata nella parte bassa, adiacente al selettore che attiva i comandi del grip verticale. Nelle porte laterali é presente un jack per cuffie. L'USB passa alla versione 3.0. Il comparto memoria vede ora uno slot CF e uno Cfast 2.0.
 
IL SENSORE: 
Il sensore é senza dubbio il componente piú importante di una reflex digitale in quanto ha il compito di ricevere la luce che andrá a comporre l'immagine. Canon ha abbandonato con la 1DIV il sensore aps-h e dalla 1DX le serie 1 sono soltanto Full Frame. Per garantire la massima qualitá e velocitá il sensore della 1DX II ha una risoluzione di 20 megapixel. Un incremento rispetto ai 18 megapixel della 1DX, ma lontano dagli oltre 50 megapixel della 5Ds. Per la prima volta la tecnolgia dual pixel viene utilizzata su un sensore FF.    
 
ESPOSIMENTRO:
L'esposimetro utilizza un sensore di misurazione RGB+IR con 360.000 punti riprogettato per una più accurata misurazione e la rilevazione dello sfarfallio (flickering) 
 
RAFFICA:
La 1DXII guadagna 2 fps rispetto alla 1DX ed un buffer esteso fino a 170 raw.
In attesa di provare le Cfast piú veloci, da una comparativa tra CF UDMA 7 e Cfast 600X risulta che il buffer si satura dopo circa 80 scatti.  
 
 
AUTO FOCUS:
Il modulo AF pur derivando da quello della 1DX presente diverse novitá importanti: i 61 punti sono distribuiti in moda da coprire una maggiore superficie dell'inquadratura e ben 21 sono utilizzabili anche con ottiche f8 (questa modalitá richiede ottiche compatibili e la versione III dei moltiplicatori). Il sistema EOS iTR é stato potenziato e sfrutta il sensore dell'esposimetro, coadiuvato da un processore digic 6 dedicato, per garantire prestazioni migliorate e seguire anche i volti dei soggetti.  
 
RESA AD ALTI ISO:
 
  
 
 
 
 

 

Letto 1296 volte
Joomla SEF URLs by Artio